Aiuto mi evitano

Buongiorno dottoressa avrei una domanda spero di non disturbarla ,mi succede che le persone non mi parlano senza che io gli arrechi danno ,mi vedono e cercano di nascondersi sono io sbagliata ,un giorno mi parlano,il giorno dopo no perché grazie

 

Salve signora, grazie per avermi contattata. Rispondere ad un quesito del genere non avendo informazioni aggiuntive non è semplice, bisognerebbe capire se la pratica di evitarla succede spesso, succede da parte di persone diverse o sempre dalla stessa persona. Bisognerebbe capire anche se effettivamente la evitano o magari ci sono giustificazioni dietro, ma se lei percepisce che davvero è così io al suo posto mi porrei 2 domande:

  1. Perché più persone mi evitano? Metto in atto qualche comportamento che infastidisce?

  2. Perché è così importante per me? Ho forse bisogno dell’approvazione degli altri o posso accettare di non piacere a tutti?

A proposito della seconda domanda io credo non sia possibile piacere a tutti, ci sarà sempre qualcuno che apprezzerà il nostro modo di fare e di vedere le cose, come ci sarà qualcuno a cui invece potrebbero infastidire i nostri modi. Il mondo è così vario e solo da poco ce ne stiamo rendendo conto. Negli anni passati si cercava di omologarsi: tutti dovevano seguire le stesse regole, tutti avevano le stesse abitudini, c’era poca libertà di scelta e di espressione. Oggi per fortuna possiamo dare spazio alle diversità di ognuno di noi e se anche non dovessero piacere a qualcuno che importa? La libertà che abbiamo conquistato vale molto di più di qualche aspro sorriso!

Spero di aver risposto alla sua domanda e che il mio pensiero possa esserle utile.

Alla prossima!

Dott.ssa Alessandra Mirandola

Psicologa-Psicoterapeuta